fettuccine-di-farina-di-castagne-con-sugo-di-cipolle

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 CIPOLLE ROSSE
  • 160 GRAMMI FARINA DI CASTAGNE
  • 2 CUCCHIAI LATTE INTERO
  • 80 GRAMMI NOCE GHERIGLI
  • 1 CUCCHIAIO OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE
  • q.b. SALE
  • 4 UOVA
  • q.b. MAGGIORANA
  • 6 FETTE GUANCIALE DI MAIALE
  • 240 GRAMMI FARINA 00

Fettuccine di farina di castagne con sugo di cipolle: come preparare la pasta in casa

1) Per preparare le fettuccine di farina di castagne in casa, mescola la farina di castagne a quella di tipo 00 e aggiungi un pizzico di sale, poi disponila a fontana sul piano di lavoro e unisci al centro le uova, il latte e l’olio extravergine d’oliva. Sbatti le uova con una forchetta e incorpora la farina fino a ottenere un composto abbastanza corposo. A questo punto lavoralo con le mani per qualche minuto e una volta ottenuta una pasta liscia ed elastica lascia riposare per 10 o 15 minuti. Qualora la pasta fosse troppo morbida aggiungi altra farina.

2) Ora taglia la pasta in tanti pezzetti e lavorali con il mattarello o con la macchina per la pasta fino a ottenere una sfoglia sottile. Dopodiché piega ogni sfoglia almeno 3 o 4 volte, poi tagliala a strisce larghe almeno 1,5 cm. Infine aprile e stendile su un panno asciutto, cospargile di farina e lasciale riposare.

Preparazione delle fettuccine di farina di castagne con sugo di cipolle

1) Per preparare la ricetta delle fettuccine ti occorreranno circa 85 minuti. Dopo aver fatto la pasta in casa concentrati sul sugo. Fai tostare le noci in forno alla temperatura di 170° per almeno 10 o 12 minuti, poi insaporiscile con l’olio extravergine d’oliva e il sale prima di triturarle.

2) Fai tostare le fette di guanciale di maiale o di rigatino in una padella antiaderente e lasciale dorare senza alcun condimento. Nel mentre metti a cuocerela fettuccine di farina di castagne.

3) Intanto che la pasta cuoce, taglia le cipolle e aggiungile al guanciale insieme alla maggiorana. Lascia cuocere per 15 minuti fino a farle caramellare e aggiungi un mestolo di acqua di cottura della pasta. Una volta pronta, scola la pasta e saltala a fuoco basso insieme al sugo di cipolle, poi servila con il trito di noci e il guanciale sbriciolato.

 

Fonte: salepepe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *